La regina White Widow

Il ceppo che ha cambiato la faccia ancora oggi cultura della Cannabis del tutto il mondo continua verso stupire i suoi amanti da più di un quarto di secolo dal suo lancio! Il patrimonio ereditato dalla Cannabis Sativa presente nei semi di White Widow è ancora più evidente nella conformazione e aspetto della pianta stessa: bellissimi e lunghi pistilli e la sua tendenza a sviluppare grosse e ricche cime in tutte le direzioni sono il marchio di fabbrica di una delle piante più amate da tutti gli intenditori di Marijuana del mondo.

Una legge molto permissiva, che ultimamente aveva visto l’introduzione di qualche limitazione, e che ha consentito per 13 anni a persone affette da determinate patologie la libertà di coltivazione; i pazienti hanno così nel tempo potuto coltivare autonomamente cannabis di vario tipo, da quelli che sono i ceppi femminizzati della cannabis alle altre varianti.

Noi sosteniamo però che l’attuale governo di repressione accresce l’improduttività: la criminalizzazione e l’incarcerazione hanno effetti ben appropriata gravi sulla produttività dell’individuo di quanto facciano nel modo sostanze che assume; determinate droghe, quando prese osservando la dosi moderate, non solamente non interferiscono con la produttività, ma possono nientemeno aumentarla.

Ancora una volta, noi siamo convinti che è considerato proprio grazie al proibizionismo che si crea il mercato nero, e pertanto l’opportunità di guadagno per le mafie (si ricordi l’esempio fallimentare del proibizionismo sull’alcool negli Stati Uniti negli anni Venti dello scorso secolo), solo per fare un esempio, la depenalizzazione del mercato ed del consumo della cannabis sottrarrebbe alle organizzazioni criminali la quasi totalità degli introiti derivanti dal traffico illecito.

Per questo gli stands dell’associazione Ascia e del progetto Free Weed” non hanno fatto mancare la loro presenza per sensibilizzare la popolazione su codesto problema. Si consente, altresì, la coltivazione in formato associata, sul modello dei cannabis social club spagnoli, ovvero club per fumatori che in Spagna hanno già registrato un folto numero di tesserati. Con rarissime eccezioni, la comunità mondiale ha optato per l’approccio proibizioni sta sulle droghe. Sempre fidarsi marijuana tutte queste compagnie del web individui che vendono semi di Cannabis.

Ci sarebbe probabilmente un maggiore controllo: legittimare significa anche un massimo controllo della distribuzione ancora oggi cannabis, ponendo dei limiti precisi al possesso riservato e stabilendo pene persino più aspre per quale sfora le quantità consentite arreca danno a ragazzi cose (ad esempio alla guida di un veicolo). Qui da noi su argomenti del genere è ancora acuto la voce della Chiesa, come già avevamo visto per il tema ancora oggi prostituzione.

C’è una moltitudine di differenti modelli di crescita, qualità ed effetti entro questo spettro, anche se geneticamente, e in termini d’incroci, tutta la cannabis fa parte della stessa famiglia La canabis Sativa in genere proviene dalle regioni equatoriali -Tailandia, Cambogia, Giamaica, Messico.

E per una volta che si tira fuori una concreta proposta per togliere alle mafie il monopolio della produzione-vendita della Cannabis tutti per fare storie. Tali semi sono già selezionati a monte proprio per garantire che diano il giusto frutto e che possano svilupparsi in un clima ottimale casalingo dove tutti i fattori possono esser facilmente bilanciati e controllati come la luce, la temperatura, l’aria e persino la quantità d’acqua necessaria.